Roma, le parole d’amore non bastano: via subito e attacco sfasciato

La Roma di Daniele De Rossi ha fallito l’obiettivo Champions League e ora dovrà ridimensionarsi: c’è un’altra cessione importante.

In casa giallorossa è pronto l’ennesimo mercato rivoluzionario per dare a Daniele De Rossi la possibilità di lavorare con una rosa che rispecchi al meglio il suo modo di fare calcio e la sua filosofia di gioco. È scaduto il prestito di Romelu Lukaku e tante altre cose potrebbero cambiare in attacco. La Roma giocherà ancora una volta in Europa League e quindi difficilmente potrà permettersi colpi di assoluto spessore.

Calciomercato Roma: cessione Abraham Premier League
Calciomercato Roma: lo comprano subito (LaPresse) – ilserenissimoveneto.it

Nel futuro della Roma ci sono ancora grandi problemi da considerare: prima di poter acquistare bisognerà cedere qualche calciatore importante.

Calciomercato Roma, un altro addio importante: le ultime

La Roma ha ambizioni e obiettivi importanti, almeno per qunto riguarda le idee e le dichiarazioni della società e del gruppo squadra. Tra il dire e il fare, però, ci vuole tempo per costruire e soprattutto un’organizzazione perfetta per riuscire a bilanciare nel miglior modo possibile le entrate e le uscite.

La rosa dell’anno scorso verrà rivoluzionata in alcuni reparti, come chiede Daniele De Rossi. Fino a questo momento il primo addio è stato quello di Romelu Lukaku, tornato al Chelsea dopo il prestito e pronto a iniziare una nuova avventura.

Secondo le ultime notizie di mercato, in casa Roma ci sarà un altro addio illustre in attacco: andrà via nonostante le parole d’amore di pochi giorni fa.

Roma, addio in attacco: c’è la Premier League

Dopo l’addio di Lukaku le certezze della Roma in attacco si appoggiano tutte su Paulo Dybala. L’attaccante argentino, com’è ben noto, ha una clausola rescissoria pericolosissima nel suo contratto che la società sta provando a trattare per eliminare definitivamente. Il focus principale dei giallorossi, però, sar il nuovo centravanti.

Secondo quanto riferisce Il Romanista, infatti, anche Tammy Abraham è al passo d’addio. Dopo una stagione intera trascorsa in infermeria a causa dell’operazione al legamento crociato che lo ha tenuto fermo diversi mesi, l’attaccante inglese è tornato in campo per un paio di mesi, dimostrando tanta fame e voglia di riprendersi il posto da titolare.

La Roma non si fida troppo di Abraham e ascolterà proposte per lui. Il quotiano capitolino rivela che ci sono Tottenham e West Ham sulle tracce di Abraham che, quindi, può tornare in Premier League.

Tammy Abraham può tornare in Premier
Tammy Abraham tra West Ham e Tottenham (LaPresse) – ilserenissimoveneto.it

Abraham tra West Ham e Tottenham: le cifre della cessione

La cessione di Tammy Abraham non sarebbe accolta come un “dramma” dalla Roma. Il suo sacrificio potrebbe consentire di fare mercato e di affidarsi a un altro tipo di prima punta, più congeniale al lavoro e alle idee di Daniele De Rossi.

Abraham seguito da club di Premier League
Abraham torna in Premier League (LaPresse) – ilserenissimoveneto.it

Abraham ha un contratto in scadenza nel 2026 e la Roma per cederlo chiede 30 milioni di euro. Cifre forse un po’ alte per un calciatore che ha vissuto un anno ai box e quindi si tratterà leggermente al ribasso. In casa giallorossa è pronta l’ennesima rivoluzione.

Impostazioni privacy