Il presidente sta comprando il club: pronto l’annuncio

Nonostante sia già proprietario di un importante club di Serie A, il presidente starebbe cercando di espandere i propri domini nel calcio italiano.

Stando alle ultime notizie, infatti, insieme ad un suo socio e carissimo amico, l’imprenditore italiano sarebbe in trattativa per l’acquisizione di una delle società più importanti e blasonate del centro Italia, la quale starebbe vivendo uno dei momenti più delicati della sua recente storia, e le continue contestazioni da parte dei tifosi lo confermano.

Lo storico presidente di Serie A pronto ad espandere i propri domini
Il presidente di Serie A sta comprando un altro club italiano (LaPresse) – ilserenissimoveneto.it

Come fatto in passato, anche in questo caso il presidente subentrerebbe in corsa fungendo quasi come un “salvatore”. Ovviamente prima di parlare di trattativa chiusa ce ne vuole, ma i dialoghi starebbero viaggiando tanto spediti al punto che si crede che al più presto un accordo possa essere raggiunto.

Il presidente sta comprando il club: si lavora per un accordo

La prossima sarà una delle estati più movimentate degli ultimi anni, non solo per quello che succederà nel calciomercato ma anche perché sono previsti tanti cambi di proprietà, chi per scelta chi invece per necessità.

In questa seconda categoria rientra il Pescara, storica compagine italiana che in questa stagione è stata protagonista nel Girone B di Serie C, concluso al sesto posto in classifica con conseguente qualificazione ai playoff promozione. Il sogno Serie B degli abruzzesi si è spento però al secondo turno contro la Juventus NEXT Gen, che vincendo lo scorso 11 maggio ha difatti inguaiato i biancoazzurri, sempre più oggetto di contestazione da parte dei propri tifosi. L’aria pesante che si starebbe respirando nell’ambiente avrebbe portato, se non addirittura costretto, il presidente Sebastiani a mettere in vendita il Pescara Calcio, che potrebbe passare nelle mani di uno storico presidente della Serie A.

Stando infatti a quanto riportato da Il Messaggero, da Roma sarebbero rimbalzate alcune voci secondo le quali una cordata di imprenditori vicino a Claudio Lotito e Marco Mezzaroma si sarebbe detta interessata all’acquisizione del Pescara.

Lotito interessato al Pescara, ma c’è concorrenza

Il Messaggero ha sganciato la bomba: Claudio Lotito potrebbe entrare nel Pescara tramite una cordata di imprenditori a lui vicino interessata all’acquisizione del club abruzzese. Dopo la Lazio e la Salernitana, dunque, il dirigente e politico italiano starebbe seriamente valutando la possibilità di allargare i propri domini nel mondo del calcio italiano.

Ad oggi ancora nessuna conferma sarebbe però arrivata a questo interessamento, ma l’impressione è che nei prossimi giorni potrebbero esserci delle novità sotto questo fronte. Nel frattempo, comunque, il presidente Sebastiani continua nei dialoghi con un fondo tedesco per la cessione del Pescara, al momento l’acquirente più in vantaggio di tutti per l’acquisizione del club abruzzese.

Lotito interessato all'acquisizione del Pescara
Lotito interessato al Pescara, che continua a trattare la cessione con un fondo tedesco (LaPresse) – ilserenissimoveneto.it

 

Impostazioni privacy