Leao lascia il Milan: annuncio UFFICIALE del presidente

Il futuro di Rafael Leao sembrerebbe essere a sorpresa lontano dal Milan e da Milano a partire dalla prossima stagione.

Ad annunciarlo con un tempismo rivedibile è stato addirittura il presidente del Diavolo Paolo Scaroni, che così facendo non ha fatto altro che deteriorare ulteriormente i già complicati rapporti con la tifoseria. Ora non resta da capire se effettivamente una cosa del genere accadrà nel prossimo calciomercato estivo, ma l’impressione è che se una figura istituzionale come quella del presidente sia uscita allo scoperto di questa maniera un motivo ci sarà.

Il futuro di Rafael Leao è lontano dal Milan e da Milano
Leao lascerà il Milan per 150MLN, annuncio UFFICIALE (LaPresse) – ilserenissimoveneto.it

Non solo, a rafforzare ulteriormente questo scenario il fatto che Scaroni abbia anche svelato le importanti cifre che sbloccherebbero la cessione di Leao.

Leao lascia il Milan: annuncio shock di Scaroni

Importanti novità arrivano in merito al futuro di Rafael Leao, che nonostante il rinnovo di contratto di oramai un anno fa potrebbe lasciare il Milan nel prossimo calciomercato. Il portoghese potrebbe infatti essere il grande sacrificato dell’estate rossonera, come confermato indirettamente, per non dire ufficialmente, dal presidente Paolo Scaroni.

Il numero uno del Milan ha infatti lasciato intendere che a determinate condizioni il futuro di Rafael Leao potrebbe essere lontano dal Milan e da Milano. Un’uscita decisamente rivedibile per quanto concerne il tempismo, anche perché queste dichiarazioni faranno tutto tranne che piacere ai tifosi rossoneri, i quali già da tempo starebbero muovendo una “crociata” contro proprietà e dirigenza per alcune scelte definite discutibili, una su tutte quella relativa all’allenatore.

All’esterno del Quirinale a margine della solita festa che si è tenuta col presidente della Repubblica in occasione del 2 giugno, il presidente del Milan Paolo Scaroni è stato dunque intercettato dall’Agenzia Dire nel rilasciare ad un tifoso le seguenti dichiarazioni relative al futuro di Rafael Leao: “Leao? Se ci danno 150 milioni lo impacchetto, io sono molto venale. Adesso la priorità è il centravanti”.

Leao via? Scaroni sgancia la bomba ma smentisce

La quiete momentanea nel mondo Milan potrebbe essere scossa dalle ultime dichiarazioni del presidente Paolo Scaroni, il quale, intercettato dall’Agenzia Dire, ha detto che per 150 milioni di euro è pronto ad “impacchettare” lui stesso Rafael Leao e spedirlo.

Neanche il tempo di diffondersi che queste dichiarazioni sono state immediatamente smentite dal diretto interessato, come riportato e confermato anche dal virgolettato dei colleghi di MilanNews.it: “Il Presidente Scaroni smentisce di avere mai detto ad alcuna persona l’affermazione a lui attribuita, che peraltro non è neppure un suo pensiero”.

Nonostante questo, comunque, non è assolutamente da escludere che Rafael Leao possa lasciare il Milan nel prossimo calciomercato, a patto che ovviamente venga superata, e di tanto, la soglia dei 100 milioni di euro. Staremo a vedere.

Bufera immediata attorno alle dichiarazioni di Scaroni su Leao
Scaroni ci ha tenuto a smentire le dichiarazioni che gli sono state attribuite sul futuro di Leao (LaPresse) – ilserenissimoveneto.it
Impostazioni privacy