Vacanza al risparmio? Ecco le mete tra cui scegliere: splendide, ma economiche

Vacanze estive al risparmio, si può fare: alcune mete bellissime e soprattutto particolarmente economiche, per tutte le tasche.

E’ arrivato per molti il momento di prenotare le vacanze estive, c’è chi ci sta già pensando da settimane e chi ha provveduto con largo anticipo. Altri, devono stringere i tempi adesso, per trovare la loro destinazione ideale e prepararsi a partire.

Vacanze al risparmio, ecco dove fare economia
Siete alla ricerca di una vacanza in cui non spendere troppo? Questo vademecum fa per voi – Ilserenissimoveneto.it

La difficoltà di molte persone, come sappiamo, sta nella necessità di far quadrare i conti. E dunque trovare una vacanza che sia rilassante e divertente, ma con un budget che sia più economico possibile. Offerte di voli e alberghi che possano essere convenienti, ce ne sono tra le agenzie di viaggi e in giro per il web, anche se non è semplicissimo scovarle.

In più, va considerato anche, se si sceglie di partire per una specifica destinazione, il costo della vita. Ed è qui che c’è la possibilità di risparmiare, se si sa quali luoghi scegliere e dove cercare. Per l’estate 2024, anche se non avete tantissimi soldi da parte, avrete la possibilità di spendere davvero poco per una settimana di ferie. Basta fare riferimento ai calcoli dell’Holiday Money Report 2024, pubblicati dall’agenzia britannica Post Office.

Vacanze super economiche, a sorpresa nella classifica c’è anche Tokyo: le location più convenienti

Stando a questi calcoli, ci sono mete di vacanza dove una coppia può spendere circa 60 euro per una giornata. Il calcolo dell’Holiday Money Report è stilato tenendo conto del prezzo medio di un paniere di otto beni: una bottiglia d’acqua, un caffè, una bibita, una birra locale, un calice di vino, una crema solare, un repellente per insetti e un pasto di tre portate per due persone.

Tokyo costa poco per le tue vacanze
Tokyo è tra le destinazioni più economiche del 2024 – IlSerenissimoveneto.it

E incredibile a dirsi, tra questi luoghi c’è anche Tokyo, in Giappone. La destinazione nipponica è al quarto posto di questa classifica, con una cena per due al ristorante per la quale ce la si può cavare con 47 euro. Al primo posto della graduatoria, Hoi An, in Vietnam, con una spesa totale stimata al giorno di 59 euro e 67 centesimi.

Segue Città del Capo in Sudafrica, con un costo medio massimo di 63,37 euro. Da segnalare anche, al quinto posto, la zona dell’Algarve, in Portogallo, con splendide spiagge e costo della vita e della movida contenuto, e anche Sharm-El Sheikh in Egitto, che con i suoi 71,74 euro di media giornaliera è più accessibile di quanto si pensi. Tutti questi prezzi, ovviamente, non tengono conto dei costi di voli e alloggi.

Impostazioni privacy