Nuova Scozia, le attrazioni imperdibili della provincia canadese

Avete voglia di fare un viaggio incredibile nella natura incontaminata? Allora la Nuova Scozia, in Canada, fa proprio al caso vostro! Ecco tutte le attrazioni imperdibili di questo luogo

Il Canada è un Paese straordinario, che riesce a unire meraviglie naturali a centri urbani affascinanti, mantenendo una identità particolare che ogni anno attira milioni di turisti. Oltre alla città più importanti, il Canada è conosciuto anche, appunto, per i suoi paesaggi naturali unici al mondo, risultando, quindi, perfetto anche per chi avesse voglia di trascorrere qualche giorno di vacanza in luoghi incontaminati e selvaggi. Una delle regioni di questo genere più gettonate è la Nuova Scozia. Vediamo tutte le attrazioni principali di questo luogo.

Tutto ciò che c’è da fare e da vedere in Nuova Scozia

Esplorare le vaste foreste, contemplare panorami spettacolari, camminare lungo le strade di ciottoli di incantevoli città storiche e gustare la cucina tradizionale locale: un viaggio in Nuova Scozia, Canada, offre tutto questo e molto altro ancora. Questa regione poco conosciuta del mondo è ricca di meraviglie da scoprire, in grado di sorprendere e affascinare qualsiasi viaggiatore. La Nuova Scozia è una provincia del Canada situata a nord-est del Maine. Questa piccola regione, insieme al Nuovo Brunswick e all’Isola del Principe Edoardo, costituisce una delle tre province marittime del Canada. Si affaccia sull’Oceano Atlantico e si estende su una penisola collegata al continente attraverso una stretta striscia di terra. Ma quali sono le sue attrazioni imperdibili? Ecco la lista dettagliata.

Halifax

La prima tappa imperdibile in Nuova Scozia è la capitale, Halifax, che rappresenta l’unico vero centro urbano rilevante della provincia. Halifax è una città affascinante, nota per il suo incantevole lungomare, dove una passerella in legno si affaccia direttamente sull’oceano. Qui abbondano ristoranti e locali dove gustare le specialità tradizionali a base di pesce: aragosta, astice, capesante, cozze e altro ancora. Il panorama è mozzafiato. Halifax vanta anche una ricca storia e cultura. La cittadella, una fortezza del XVIII secolo che domina la città, offre una vista spettacolare. Numerosi sono i musei, tra cui spiccano il Museo Marittimo e quello dell’Immigrazione, situato sul Pier 21, celebre punto di approdo per migliaia di migranti giunti nel XIX secolo.

Halifax
Halifax | Pixabay @ – IlSerenissimoVeneto

Bay of Fundy

Situata a metà strada tra l’equatore e il Polo Nord, la Bay of Fundy è spesso inclusa nelle liste dei luoghi imperdibili della Nuova Scozia. E non è difficile capirne il motivo: riconosciuta come una delle meraviglie naturali del Nord America, la baia ospita le maree più alte del mondo, balene rarissime e un ricco patrimonio di minerali semipreziosi e fossili di dinosauri. Oltre che con una breve escursione in auto, questo straordinario sito può essere esplorato in molti altri modi. Durante la bassa marea, si può camminare sul fondale marino al Burntcoat Head Park, dove i bambini si divertiranno osservando le pozze di marea piene di vita e esplorando le grotte, mentre i genitori si godono il magnifico paesaggio circostante. Per appassionati di gastronomia, invece, è consigliatissimo prenotare l’esperienza unica di “Dining on the Ocean Floor”, per trascorrere qualche ora e un’esperienza esperienza culinaria memorabile sul fondale oceanico.

I fari della Nuova Scozia

Con il suo litorale incontaminato, non sorprende che la Nuova Scozia vanti il maggior numero di fari in tutto il Canada. Tra questi, il famoso Peggy’s Cove Lighthouse (o Peggy’s Point Lighthouse) è uno dei più celebri. Tuttavia, la provincia ospita molti altri fari affascinanti. Godetevi il tramonto dal Cape George Point Lighthouse, situato su un promontorio da cui, nelle giornate limpide, è possibile vedere l’Isola del Principe Edoardo e l’Isola di Cape Breton. Durante la visita alla Fortress of Louisbourg, cercate il faro moderno che sostituisce quello originale distrutto durante i conflitti tra francesi e inglesi. Lungo la costa, potrete scoprire molti degli oltre 170 fari della Nuova Scozia, e gli appassionati non potranno mancare di visitare l’Out of the Fog Lighthouse Museum a Half Island Cove.

Fare un viaggio in auto lungo il Cabot Trail

Il percorso panoramico del Cabot Trail è una delle esperienze imperdibili in Nuova Scozia. Questo itinerario di 298 km (185 miglia) circonda gran parte dell’Isola di Cape Breton, attraversando il Cape Breton Highlands National Park. Indipendentemente dal senso di marcia scelto, che sia in un solo giorno o in cinque, assicuratevi di visitare l’Alexander Graham Bell National Historic Site a Baddeck. Durante il viaggio, prendetevi il tempo per ammirare i paesaggi mozzafiato, assaporare le specialità locali e partecipare a un cèilidh, una festa tradizionale scozzese o irlandese. Il villaggio acadiano di Chéticamp è il luogo ideale per esplorare le tradizioni locali, come i tappeti all’uncinetto e la musica folk. Il Keltic Lodge Resort offre una sosta piacevole, e gli appassionati di golf non vorranno perdersi l’Highland Links, uno dei migliori 100 campi da golf al mondo. Se visitate il Cabot Trail nei mesi di luglio e agosto, portate con voi il costume da bagno per godervi le numerose spiagge lungo il percorso.

Cabot Trail
Cabot Trail | Pixabay @ – IlSerenissimoVeneto

Fare glamping nella natura

Nonostante la Nuova Scozia offra numerosi sentieri panoramici e campeggi, sia privati che gestiti dalla provincia, non tutti i turisti sono predisposti per una vacanza in stile backpacker. Fortunatamente, la regione offre diverse opzioni di glamping, ideali per chi desidera mantenere un certo livello di comfort. True North Destination è un ecoresort di lusso che propone eleganti cupole dotate di bagni completi, angolo cottura e vasche idromassaggio. Qui, si può iniziare la giornata osservando l’alba tra le montagne e addormentarsi contemplando il tramonto sull’oceano. Archer’s Edge Luxury Camping, situato su una scogliera che domina il Golfo di San Lorenzo, vicino a Judique, è perfetto per chi desidera un rifugio immerso nella natura della Nuova Scozia (questo luogo non accetta bambini). Per un soggiorno all’insegna della serenità in un contesto rurale, Valley Sky Luxury Camping offre sistemazioni di lusso nel magnifico paesaggio di Grand Pré.

Mangiare i frutti di mare

La Nuova Scozia è rinomata per i suoi frutti di mare freschi, le saporite chowder (zuppe di pesce) e i gustosi astici. Durante il vostro soggiorno sulla costa orientale, visitate un ristorante sul mare per assaporare l’astice bollito, seguite il chowder trail per scoprire le migliori zuppe della regione, imparate a sgusciare le ostriche e ascoltate i consigli dei pescatori locali. Raggiungete il Baddeck Lobster Suppers seguendo il lobster trail, provate i tacos all’astice all’Old Fish Factory di Lunenburg e gustate l’astice alla panna della Cuisine Robicheau. Non dimenticate di assaggiare le patatine fritte all’astice e persino la birra all’astice.

Impostazioni privacy