Bonus telefono ed Internet: quanto vale e come puoi spenderlo, guida pratica

Per risparmiare sulle spese del telefono e di internet arriva il bonus dedicato: ecco quanto vale e come si fa ad ottenerlo.

Ad aiutare gli italiani arriva un nuovo bonus, ovvero quello dedicato interamente alle spese per internet e per il telefono. Il bonus, denominato proprio bonus telefono e internet, è spendibile per sostenere le spese relative ai servizi di telefonia mobile e di connessione alla linea internet. Si tratta dell’ennesimo bonus pensato dal Governo italiano per sostenere economicamente le famiglie più in difficoltà, così da promuovere la connettività e l’accesso a servizi ormai divenuti fondamentali nella società odierna.

Bonus telefono e internet
Cos’è il bonus telefono e internet (foto Canva) – Ilserenissimoveneto.it

Internet è ormai uno strumento indispensabile per tutti i cittadini e non solo per l’utilizzo dei social media o delle piattaforme di comunicazione: pensiamo ad esempio a tutti i servizi online messi a disposizione dai comuni o dall’Inps, per accedere ai quali è necessaria una connessione ad internet.

Ecco dunque che per i cittadini con un reddito basso, per la precisione con un Isee inferiore a 8.112,23 euro annui, è stato pensato il bonus telefono e internet, in collaborazione con AGCom (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni).

Bonus telefono e internet, la guida pratica su come ottenerlo e usarlo

Il bonus internet 2024 è gestito da Infratel e consiste in uno sconto di 100 euro sui costi di attivazione di connessioni a banda larga, nonché sulle tariffe mensili. L’Isee non è l’unico requisito richiesto per poterlo ottenere: il bonus è infatti destinato a quelle famiglie che non hanno una connessione internet in casa o che hanno una connessione con velocità di download inferiore a 30 Mbit/s.

Guida uso bonus telefono internet
Come funziona il bonus telefono e internet e come fare per ottenerlo (foto Canva) – Ilserenissimoveneto.it

Richiedere il bonus è abbastanza semplice, bisogna presentare il modulo di richiesta, insieme ad altri documenti, direttamente alla compagnia telefonica TIM. Il bonus è valido soltanto se si sottoscrivono contratti di abbonamento telefono e internet con la compagnia nazionale, ottenendo così tariffe agevolate e sconti fino al 50% sulle offerte mensili.

Il bonus sarà applicato per un anno dalla sottoscrizione del primo abbonamento o fino ad esaurimento dei fondi e potrà essere rinnovato annualmente. Per ottenerlo basta presentare alla società TIM S.p.A. il modulo da loro appositamente predisposto insieme al certificato Isee aggiornato e un documento di identità in corso di validità del soggetto che vuole sottoscrivere il nuovo contratto.

Si tratta di un’opportunità da non perdere, che aiuterà tantissime famiglie a supera il divario digitale che ancora oggi non permette a tutti di usufruire dei vantaggi e delle opportunità offerte dall’uso della connessione Internet.

Impostazioni privacy