Italia-Turchia, altro infortunio tremendo: fuori in barella, niente Europei

La partita amichevole tra Italia e Turchia ha creato grossi problemi: un altro infortunio molto pesante che fa saltare gli Europei al titolare.

La gara ha visto contrapposti due commissari tecnici italiani, con Luciano Spalletti contro Vinceno Montella a pochi giorni dall’inizio di EURO 2024 in Germania. Le ultime settimane sono state costellate da continui infortuni che hanno rovinato le convocazioni degli allenatori in vista dei campionati europei che dureranno un mese.

Italia Turchia: infortunio pesante
Italia Turchia infortunio grave (LaPresse) – ilserenissimoveneto.it

La partita tra Italia e Turchia è fondamentale per i due allenatori per decidere come scremare la rosa in vista dell’Europeo e chi portare a cercare di scrivere pagine di storia.

Italia-Turchia: dopo Scalvini un altro infortunio molto pesante

Italia e Turchia non si affronteranno all’Europeo, come fatto nel 2021, quando gli Azzurri di Roberto Mancini affrontarono i turchi a Roma nell’esordio all’Europeo itinerante. Questa volta giocheranno in due gironi diversi, entrambi molto complicati da superare.

L’Italia ha perso Giorgio Scalvini per infortunio pochi giorni fa per la lesione del legamento crociato. Il difensore dell’Atalanta si è dovuto fermare e operare e tornerà in campo solo nel 2025, saltando gli Europei e anche molte partite importanti con l’Atalanta.

Ma non è l’unico calciatore che ha salutato gli Eurpoei con anticipo: durante Italia-Turchia c’è stato un altro infortunio molto pesante.

Italia-Turchia, guai molto seri per Montella: esce in barella

Il primo tempo di Italia-Turchia è stato pesantissimo per la nazionale allenata da Vincenzo Montella. Una bella partita è stata rovinata dall’infortunio occorso a Ozan Kabak, difensore classe 2000 dell’Hoffenheim e uno dei pilastri della squadra turca.

A 5 minuti dalla fine del primo tempo il difensore si è scontrato fisicamente con Mateo Retegui e il ginocchio non ha retto allo scontro. Sono immediatamente entrati i soccorritori, prima i medici della Turchia e poi addirittura lo staff medico dello stadio con la barella per portarlo subito in infermeria.

L’infortunio di Kabak ha lasciato sconforto e ulteriori problemi a Vincenzo Montella che dovrà fare a meno di uno dei migliori centrali della sua rosa per l’Europeo. Al suo posto è entrato l’ex Juventus e Atalanta Merih Demiral che sarà titolare in Germania.

Kabak out per infortunio
Kabak salta l’Europeo per infortunio (LaPresse) – ilserenissimoveneto.it

Condizioni e tempi di recupero di Kabak

Le condizioni di Kabak sono da tenere sotto controllo e solo nella giornata di domani verrà sottoposto agli esami strumentali per capire la reale entità dell’infortunio. Le prime sensazioni non sono assolutamente positive, con lo staff medico che ha chiesto immediatamente il cambio, con fare preoccupato.

Turchia infortunio Kabak
Turchia infortunio al ginocchio per Kabak – ilserenissimoveneto.it

A primo impatto pare che siano interessati i legamenti del ginocchio, e ci sono possibilità elevate che sia una lesione del legamento crociato, proprio come Giorgio Scalvini. Kabak salterà l’Europeo in Germania con la sua Turchia e tornerà in campo solo nel 2025 con il suo Hoffenheim.

Impostazioni privacy