La continua comparsa di afte in bocca ti sta rovinando le giornate? Le 6 regole per prevenirle

Se la presenza di afte in bocca ti rende impossibile vivere al meglio ecco quali sono le 6 regole che devi osservare per non farle comparire.

Le afte possono essere davvero fastidiose e rovinarti la giornata, ma ci sono metodi per curarle o per lenire il dolore. Quello che però è ancora più importante è tentare di evitarle con la giusta prevenzione: ecco le 6 regole da seguire scrupolosamente.

afta come prevenire
La continua comparsa di afte in bocca ti sta rovinando le giornate? Ecco la soluzione – Ilserenissimoveneto.it

Le afte possono rendere le giornate davvero impossibili al punto che si cercano rimedi di ogni tipo pur di lenire il fastidioso dolore. Sono piccoli tagliati, vere e proprie ulcere, che si formano in bocca o sulle gengive, ma anche sulla lingua. Non sono contagiose, ma sono dolorose e rendono molto complicate anche le più semplici azioni come parlare e mangiare. Ma c’è un modo pre prevenirle? A quanto pare sì.

Nel momento in cui le afte sono comparse in bocca c’è poco da fare e bisogna aspettare che vadano via. Esse generalmente compaiono per diversi motivi come lo stress, i cambiamenti ormonali, la carenza di vitamine specifiche o la presenza di determinati batteri presenti nella bocca.

Le 6 regole per prevenire la comparsa delle afte in bocca: ecco cosa fare

Possono essere gestite con creme che le isolano, e cercano di evitare il dolore a contatto con il cibo, e con l’utilizzo di colluttori specifici. La prevenzione, come in ogni cosa della nostra vita, è sempre fondamentale, soprattutto nel caso delle ulcere in bocca ovvero delle afte.

6 regole per prevenire l'afta
Le 6 regole per prevenire la comparsa di afta – Ilserenissimoveneto.it

Per evitare che appaiono gli esperti consigliano di seguire 6 regole:

  1. Fare molta attenzione al cibo che consumiamo preferendo alimenti che contengono vitamina B-12, ferro e acido folico;
  2. Evitare cibi che irritano la bocca come cibi troppo salati o acidi ma anche le spezie;
  3. Scegliere cibi che aiutano a integrare sostanze nutritive come frutta e verdura e cereali integrali;
  4. Lavare sempre i denti non solo al mattino e alla sera, ma anche dopo i pasti. Usare filo interdentale ed evitare dentifrici e collettori contenenti sodio lauri solfato.
  5. Tenere la bocca protetta e cercare di evitare traumi. Chiedere quindi al dentista quali sono tutti gli accorgimenti da adoperare quando si portano apparecchi ortodontici o dentali;
  6. Cercare di evitare lo stress se compaiono afte per particolari stati emotivi o se si è troppo esposti a situazioni particolarmente impattanti su mente e corpo.
Impostazioni privacy