Kate Middleton, sale la tensione: per il Trooping the Colour c’è ancora una speranza ma a una sola condizione

Kensington Palace ha posticipato il ritorno di Kate Middleton: i sudditi sperano di incontrarla in occasione del Trooping the Colour.

Il Trooping the Colour (“Sfilata della bandiera”) nasce come celebrazione dei reggimenti del Commonwealth e della British Army. La prima volta che tale evento venne proposto al pubblico risale al 1748, dopodiché divenne una tradizione ufficiale volta ad esaltare i più altri sudditi della Corona.

Kate torna in pubblico
Kate Middleton potrebbe tornare presto operativa – foto: ansa – ilserenissimoveneto.it

Viene trasmesso ovviamente in Gran Bretagna dalla BBC, ma anche nel resto del mondo. Nel Regno Unito il Trooping the Colour è anche conosciuto come King’s Birthday Parade, per questo motivo il monarca regnante saluta personalmente i reggimenti durante la parata. Il primo sovrano a montare a cavallo per onorare la British Army fu Edoardo VII.

Una volta completata la sfilata, la Famiglia Reale si affaccia sull’iconico balcone per salutare i sudditi britannici ed onorare la bandiera inglese. Buckingham Palace si sta dunque occupando delle prove della celebrazione, alle quali saranno presenti Re Carlo III e la Regina Camilla.

Prevista una fugace apparizione di Kate Middleton

Arriva inoltre il primo lampo di luce da Kensington Palace: il pubblico spera profondamente di vedere affacciata anche la Principessa del Galles, scomparsa ormai dal mese di marzo. I suoi portavoce avevano posticipato l’epocale ritorno, in quanto consapevoli del conseguente stress fisico che Kate avrebbe dovuto affrontare laddove fosse tornata operativa prematuramente.

Kate Middleton si affaccerà in balconata
Kate Middleton presente al Trooping the Colour – foto: ansa – ilserenissimoveneto.it

Kate Middleton si è ritirata a vita privata da diverse settimane. Contrariamente a Carlo III, il quale rende partecipi i sudditi riguardo le sue condizioni di salute, sulla Principessa del Galles la Royal Family mantiene un rigoroso silenzio stampa. Il pubblico si è dovuto accontentare del laconico: “Sta bene” – pronunciato da William durante la recente visita al St. Mary Community Hospital sulle Isole Scilly.

Eppure, sembra che finalmente Kensington Palace sia pronto a donare una modesta speranza ai fan della moglie dell’erede al trono. Non sarà certo presente alle prove, tanto meno alla celebrazione. Tuttavia, è possibile che Kate Middleton si affacci sulla balconata di Buckingham Palace come tutti i membri senior della Royal Family.

Dopodiché tornerà nelle mura dorate del Palazzo, per evitare ingerenze da parte della folla. Si tratta, è doveroso sottolinearlo, di un barlume in realtà. L’equipe medica è ben attenta a non compiere un passo più lungo della gamba: la Principessa si affaccerà solo laddove i medici riterranno che ciò non implichi delle conseguenze gravose. Attendiamo dunque aggiornamenti dai portavoce.

Impostazioni privacy