Quel lato della Regina Camilla che in pochissimi conoscono: “Da giovane avrei voluto…”

C’è un lato della Regina Camilla rimasto nascosto fino a pochissimo tempo fa: ecco cosa voleva diventare da giovane.

Di aneddoti sulla Regina Camilla ce ne sono davvero tantissimi, ma uno in particolare è saltato fuori soltanto di recente e in pochissimi conoscevano questo suo lato nascosto. Da giovani tutti abbiamo dei sogni, delle speranze per il futuro e pensiamo a cosa vogliamo essere da grandi. La maggior parte di questi sogni purtroppo non si realizza: alcuni sono solo fantasie infantili e altri sono troppo complicati.

lato nascosto Regina Camilla
Pochi conoscono questo lato nascosto della Regina Camilla (foto Ansa) – Ilserenissimoveneto.it

Anche l’attuale Regina d’Inghilterra, Camilla, aveva un sogno da bambina, che in pochissimi conoscevano prima che la stessa Camilla lo rivelasse al pubblico. È successo durante la prima puntata della nuova stagione di ‘The Queen’s Reading Room’, un programma condotto da Vicki Perrin. L’idea del programma nasce da Camilla che nel 2021 ha dato vita al podcast insieme all’omonimo sito web, per diffondere una della sue più grandi passioni, ovvero quella della lettura e dei libri.

Il lato nascosto della Regina Camilla: voleva essere come la protagonista di un romanzo

Il Book Club è diventato in pochissimo tempo una vera e propria community online dove si discute di autori scelti dalla ex Duchessa di Cornovaglia, ora Regina. Durante il primo episodio della nuova stagione del podcast, Vicki Perrin ha intervistato la scrittore Neil Gaiman e insieme hanno deciso di condividere un aneddoto sulla Regina che la stessa Camilla aveva in precedenza registrato.

Regina Camilla: voleva essere la protagonista di un romanzo
La Regina Camilla da giovane voleva essere come la protagonista di un libro (foto Ansa) – Ilserenissimoveneto.it

La moglie di Re Carlo ha parlato di un libro letto in giovanissima età che l’aveva particolarmente colpita e ispirata. “Ricordo un libro intitolato Angélique, scritto da una scrittrice di nome Anne Golon. Parlava di questa bellissima donna francese che intraprende una serie di avventure completamente folli e in una finisce alla corte del Re Sole, Luigi XIV”, ha raccontato Camilla.

E ancora: “Avrò avuto circa undici o dodici anni ed è stato incredibilmente emozionante leggere quel libro! Avrei voluto essere come la protagonista Angelique Sancé de Monteloup. Tutti volevamo somigliarle: era bellissima con questi occhi verdi e i lunghi capelli dorati“.

Magari non avrà vissuto le stesse folli avventure della sua beniamina, ma di sicuro Camilla ha vissuto e sta vivendo una vita fuori dal comune, tanto che oggi è la regina d’Inghilterra affianco al suo amatissimo Re Carlo. Se non è un sogno questo, poco ci manca.

Impostazioni privacy