William e Kate, le loro 5 regole per un matrimonio “indistruttibile”: sono già virali

Il matrimonio dei principi William e Kate sembra inscalfibile, nonostante i recenti guai. Merito di 5 regole d’oro già diventate virali.

Come ha detto qualcuno le crisi sono banchi di prova che rivelano la pasta di cui siamo fatti. E questo vale anche per i legami affettivi. Ci sono storie che sembrano inscalfibili, in grado di resistere alle ingiurie del tempo e alle avversità della vita.

Le 5 regole che hanno reso indistruttibile il matrimonio di Wlliam e Kate
Cinque regole hanno cementato l’amore tra Wiliam e Kate – ilserenissimoveneto.it

Cosa che si può dire tranquillamente del matrimonio tra William e Kate, che sembra rafforzarsi sempre di più da quel fatidico aprile 2011 dove si sono detti sì. A tredici anni di distanza, dopo tre figli, la coppia reale sta affrontando una prova durissima: la battaglia di Kate contro il cancro, scoperto simultaneamente a quello di Re Carlo.

Eppure, malgrado le difficoltà, l’amore tra i due principi non mostra alcun segno di cedimento. Merito, secondo l’ex maggiordomo reale Grant Harrold, di 5 regole d’oro – già diventate virali – che hanno reso indistruttibile il loro matrimonio.

William e Kate, le 5 regole che hanno reso “indistruttibile” il loro matrimonio: la rivelazione dell’ex maggiordomo

Al Mirror, Grant Harrold, che ha lavorato per Re Carlo tra il 2004 e il 2011, ha raccontato che il segreto della solidità matrimoniale dei principi del Galles sta appunto in 5 «golden rules». Cinque regole d’oro che hanno permesso a William e Kate di affrontare sempre uniti le sfide che il destino ha posto loro davanti.

matrimonio WiIliam e Kate rivelazione ex maggiordomo
Wiliam e Kate: un amore che sembra resistere indenne agli urti della vita (Foto Ansa) – ilserenissimoveneto.it

La prima regola, spiega Grant, è il comune senso dell’umorismo di William e Kate, una caratteristica del resto molto british. In particolare William sa essere molto divertente malgrado possieda anche un lato molto serio. Un tratto, afferma l’ex maggiordomo, ereditato dalla nonna: anche la Regina Elisabetta aveva un umorismo «del tutto inaspettato», dice Grant. Pure Kate è molto divertente e scoppia spesso a ridere quando è con William.

La seconda regola condivisa da William e Kate è la volontà di mettere la famiglia al primo posto. I due principi del Galles sono molto pratici e danno sempre la priorità ai propri figli (mentre Elisabetta, che pure adorava la sua famiglia, spesso metteva davanti prima il dovere). Un’altra regola d’oro alla base del matrimonio della coppia è l’amicizia.

Prima di innamorarsi William e Kate erano buoni amici a St. Andrews e condividono una serie di interessi, sport compreso. «Sono una grande squadra perché sono grandi amici», sottolinea Grant. La quarte regola di William e Kate prendersi del tempo per loro stessi, ritagliandosi degli appuntamenti lontani dai figli. Insomma, si ricordano di essere anche marito e moglie, non solo genitori.

Infine c’è la quinta regola d’oro: il romanticismo. William in particolare ha un animo romantico e non disdegna affatto le cene a lume di candela, ha rivelato l’ex collaboratore di Carlo. Con queste cinque regole la coppia reale sta affrontando a testa alta prove durissime, dimostrando un sentimento di unione assai raro.

Impostazioni privacy