Russi durante la notte dando fastidio al tuo partner? Questa è la soluzione che non ti farà divorziare

Se il tuo partner russa e non riesci più a dormire, la soluzione non è il divorzio. Puoi risolvere il problema con altri metodi efficaci.

Il russare può essere un fastidioso disturbo del sonno che influisce non solo sulla qualità del riposo di chi ne soffre, ma anche sul benessere della coppia. Fortunatamente, esistono diverse strategie molto efficaci per affrontare questo problema e garantire notti tranquille e riposanti per entrambi i partner.

partner russa di notte soluzione
Un partner che russa può essere molto fastidioso – Ilserenissimoveneto.it

Prima di svelare la soluzione a questo problema, però è importante comprendere le sue cause. Il russare è spesso dovuto alla vibrazione dei tessuti molli nelle vie aeree superiori durante il sonno. Questo può essere dovuto a diversi fattori, tra cui la posizione del sonno, l’ostruzione delle vie aeree, il consumo di alcol e il sovrappeso.

In alcuni casi, il russare può essere associato all’apnea notturna, una condizione più grave in cui la respirazione si interrompe temporaneamente durante il sonno e per il quale è bene consultare un medico. Ma andiamo alla parte che ci interessa: come smettere di russare e garantire al proprio partner un sonno sereno?

Russi durante la notte e dai fastidio al tuo partner? I rimedi semplici e veloci

La prima cosa da fare è cercare di dormire in posizioni diverse. La posizione supina tende a favorire il russare poiché la gravità spinge i tessuti molli nella parte posteriore della gola, ostacolando il flusso d’aria. Provare a dormire su un fianco anziché sulla schiena può ridurre significativamente il russare.

Russare fastidio partner rimedi semplici e veloci
Ci sono diversi modi per fare in modo che il partner non russi – Ilserenissimoveneto.it

Oppure puoi provare le strisce nasali adesive o i dilatatori nasali che possono aiutare ad aprire le vie respiratorie e ridurre il russare. Questi dispositivi sono disponibili in farmacia e sono facili da applicare. O ancora, utilizzare cuscini extra può aiutare a mantenere le vie respiratorie aperte durante il sonno, riducendo il rischio di russare.

Una cosa molto importante è evitare di bere. L’alcol rilassa i muscoli delle vie aeree superiori, aumentando il rischio di russare. Evitare di bere alcolici prima di dormire quindi può contribuire a ridurre il russare. Inoltre, per le persone in sovrappeso, è consigliata la perdita di peso, poiché riduce il tessuto adiposo intorno alle vie respiratorie.

Infine, se il russare persiste nonostante l’adozione di queste misure, è consigliabile consultare uno specialista del sonno per escludere eventuali cause sottostanti, come l’apnea notturna. Ricordiamo che affrontare il problema del russare richiede collaborazione e comprensione a entrambi i partner. È importante quindi comunicare apertamente per trovare soluzioni soddisfacenti.

Impostazioni privacy